Notizie

immagine Apprendimento: la penna meglio del tablet

Apprendimento: la penna meglio del tablet

I bambini che utilizzano carta e penna, invece dei dispositivi elettronici, tendono ad imparare e a ricordare meglio. Lo dimostra uno studio, pubblicato sulla rivista Frontiers in Psychology da un gruppo di scienziati della Norwegian University of Science and Technology. I risultati degli encefalogrammi dei 24 volontari hanno mostrato un'attività cerebrale decisamente meno intensa durante la scrittura con tastiera. "Scrivere con la penna fornisce al cervello più appigli a cui agganciare i ricordi - afferma Audrey Van der Meer, prima autrice dello studio -, così quando scrivi a mano la lista della spesa o gli appunti della lezione è più facile ricordare il contenuto".

UA-72265936-1